Risultato (386 partecipanti)


Sì, sono dell’avviso che l’installazione dell’infrastruttura di ricarica debba essere oggetto di legge.
76.2%
Sì, sono però dell’avviso che, nell’ambito non residenziale l’obbligo dovrebbe estendersi all’installazione di più di una stazione di ricarica per 10 posti auto.
5.2%
Sì, sono però dell’avviso che, nell’ambito non residenziale un punto di ricarica per 10 posti auto sia insufficiente. Io imporrei, come per l’ambito residenziale, la preparazione di tutti i posti auto per la futura installazione dell’infrastruttura di ricarica.
9.1%
Sì, però nella legge includerei l’ambito pubblico, perché sono dell’avviso che, in futuro procederà soprattutto alla ricarica rapida e che dunque ci sarà una maggiore necessità d’infrastruttura di ricarica nell’ambito pubblico.
6.2%
No, sono dell’avviso che l’installazione dell’infrastruttura di ricarica non debba essere oggetto di legge, ma restare nell’ambito delle raccomandazioni. Il successo della mobilità elettrica deve essere una conseguenza del libero mercato.
3.4%